Cose che capitano nei prossimi giorni / 20-26 novembre

18 novembre 2017


(Oltre a mrs. Molly Bloom a Belleville, raccontata dall’attrice Federica Fracassi nel quarto appuntamento di “Visti di profilo”: mercoledì 22 novembre alle 19.00)

 

Ci sono cose che capitano a teatro: il 21 novembre debutta Fine pena: ora, lo spettacolo scritto da Paolo Giordano e tratto dal romanzo di Elvio Fassone pubblicato da Sellerio. Lo spettacolo sarà in scena fino al 22 dicembre 2017 al Piccolo Teatro Grassi (via Rovello 2).

Sempre a Milano Vanni Santoni presenta L’impero del sogno, Mondadori (domenica 26 novembre, ore 18.00Libreria VersoCorso di Porta Ticinese 40).

 

Il 23 novembre esce al cinema Gli sdraiati: l’adattamento del romanzo di Michele Serra (Feltrinelli 2013) è diretto da Francesca Archibugi con protagonisti Claudio Bisio e Gaddo Bacchini.

 

Fino al 26 novembre a Mestre e Spinea c’è Mesthriller: incontri, laboratori e spettacoli dedicati al giallo, al thriller e al noir (qui il programma). Tra gli ospiti Maurizio De Giovanni, Andrea Vitali, Loriano Machiavelli, Alessia Gazzola e Massimo Carlotto.

A Novara invece gli scrittori incontrano gli studenti delle scuole superiori nella rassegna Scrittori&giovani. Ci saranno anche Fabio Genovesi con Il mare non si tocca (giovedì 23 novembre, ore 11.00, Istituto Tecnico Industriale Omar baluardo La Marmora 12) ed Helena Janeczek con La ragazza con la Leica (venerdì 24 novembre, ore 11.00, Istituto Tecnico-Economico Mossotti – via Curtatone 5).

 

Per chiudere, una cosa che capita una volta sola: Salman Rushdie sarà a Torino nell’unica tappa italiana del tour per l’uscita di La caduta dei Golden, Mondadori (domenica 26 novembre, ore 17.00, Circolo dei lettori via Giambattista Bogino 9).

 


Post Your Thoughts