“I miniborei”

8 novembre 2017


Sono passati 30 anni esatti da quando Emilia Lodigiani ha fondato Iperborea, casa editrice con un focus iniziale sulla letteratura scandinava e successivamente su tutta la letteratura nordeuropea (accogliendo quindi autori islandesi, estoni e olandesi).

Nell’anno del trentennale la casa editrice apre le porte alla letteratura per l’infanzia, con “I miniborei”, una collana rivolta ai bambini dai 6 ai 12 anni, che accoglierà sei libri l’anno di autori classici (sono molti gli autori scandinavi di vaglia ancora inediti in Italia) e contemporanei.

La grafica è stata affidata allo studio xxy di Milano, riprendendo e riformulando gli elementi che avevano fatto la fortuna del restyling della casa editrice due anni fa. Le illustrazioni, a colori e in bianco e nero, sono affidate ad artisti nordici contemporanei.

I primi due titoli, usciti in libreria il 3 novembre, sono “Sai fischiare, Johanna?” di Ulf Stark (illustrato da Olof Landström), la storia di un amicizia incrollabile e di quel rapporto indissolubile che lega nonni e nipoti, vincitore del Premio tedesco per la Letteratura d’infanzia nel 1994, e “Greta grintosa” di Astrid Lindgren (illustrato da Ingrid Nyman e Eva Billow), nota al grande pubblico per le avventure di Pippi Calzelunghe, una raccolta di dieci racconti avventurosi e fantastici.

 

LI

Belleville


Post Your Thoughts