Open Week, a scuola e online

14/09/2020


Belleville organizza una settimana di incontri dal vivo e in diretta streaming per presentare i corsi che inizieranno in autunno, conoscere lo staff e incontrare gli insegnanti tra cui Marcello Fois, Simona Vinci, Marco Balzano, Stefano Izzo, Beatrice Masini, Federico Baccomo, Marco Rossari, Ester Armanino, Barbara Gatti, Edoardo Brugnatelli, Matteo Speroni, Enrico Ernst, Gianni Biondillo.

 

>> In sede: incontra i tutor dei corsi
È possibile fissare un appuntamento con i tutor dei corsi compilando il modulo presente su questa pagina.

 

Orari:
dal 14 al 18 settembre / dalle 18.00 alle 20.00
sabato 19 settembre / dalle 16.00 alle 20.00
Via Carlo Poerio 29 / 20129 Milano

 

>> Online: incontra gli insegnanti dei corsi 2020-2021
Gli incontri, gratuiti e aperti a tutti, si terranno in diretta streaming su BellevilleOnline. È sufficiente prenotarsi, da qui.

 

Calendario:

 

– Lunedì 14 settembre, 19.30-20.30
Scuola annuale di scrittura

 

La Scuola annuale di scrittura comprende 300 ore di lezione, esercizi e pratica a contatto con i docenti e il tutor. Il programma è dedicato alla narrativa, ma permette di sviluppare anche le tecniche di scrittura necessarie ad avvicinarsi al mondo dell’editoria e dei media.
Il corso è diviso in due quadrimestri. Il primo prevede 140 ore obbligatorie e comuni. Nel secondo quadrimestre gli allievi potranno frequentare tutte le lezioni oppure scegliere fra tre percorsi: Laboratorio narrativo, Laboratorio editoriale, Laboratorio media.

 

– Martedì 15 settembre, 19.30-20.30

 

L’obiettivo del corso è insegnare le tecniche della narrazione e guidare gli allievi nella stesura di un testo che potrà essere presentato ad agenti letterari ed editori.
Il corso serale si svolge per due ore alla settimana in un giorno fisso ed è strutturato in tre moduli progressivi: nel modulo Fondamenti, tenuto da Federico Baccomo e da Marco Rossari, si trattano le basi della narrativa e si svolgono i primi esercizi di scrittura; nel modulo Progetto ciascun allievo lavora all’idea per un romanzo o una raccolta di racconti insieme a Marcello Fois e Simona Vinci; nel modulo Laboratorio ci si dedica alla stesura e alla revisione del proprio testo sotto la guida delle editor Marilena Rossi e Laura Cerutti.

 

– Mercoledì 16 settembre, 19.30-20.30

 

Il corso è rivolto ad aspiranti editor, ma anche a scrittori e lettori: a tutti coloro, cioè, che vogliano imparare a guardare dentro il testo per comprenderne i meccanismi.
Il corso è strutturato in tre moduli progressivi e distinti. Nel primo modulo, tenuto da Stefano Izzo, sono previste lezioni sul mercato editoriale e sull’editing di grandi libri (Stephen King, Raymond Carver, Niccolò Ammaniti). Nella seconda parte la classe lavorerà sotto la guida di Beatrice Masini all’editing di un manoscritto inedito con l’obiettivo di trasformarlo in un testo pubblicabile. Nel terzo modulo ci si confronterà con professionisti della filiera editoriale sui vari aspetti del publishing, dall’ideazione della copertina alla scrittura dei paratesti, fino al lancio e alla promozione.

 

– Giovedì 17 settembre, 19.30-20.30

 

Il tema del corso è la relazione tra romanzo e Storia. Lo scopo è fornire un metodo per migliorare la rappresentazione letteraria del presente, assorbendo nel racconto conoscenze tratte da altre discipline.
Il corso si articola in 30 ore: alle lezioni sulla narrazione tenute da Marco Balzano si affiancheranno incontri con alcuni dei più importanti filosofi, economisti e scienziati italiani, tra cui Carlo Sini, Alfio Quarteroni, Maurizio Ferraris, Vittoria Brambilla, Maurizio D’Incalci, Enrico Terrone, Elena Casetta.
Nell’arco del corso ogni studente svilupperà un progetto narrativo in cui la storia individuale e quella collettiva confluiscono. Alla fine del corso gli studenti potranno presentare i loro lavori a editor e agenti letterari.

 

– Sabato 19 settembre, 10.30-11.30
Scrivere di sabato

 

Le lezioni di Ester Armanino e Gianni Biondillo prevedono una prima parte teorica, con l’introduzione alle tecniche narrative, e una seconda parte laboratoriale in cui gli allievi lavoreranno alla scrittura di racconti che saranno letti e commentati in classe, in un processo di revisione e riscrittura sotto la guida dei docenti.


BellevilleMilano logo